Ultimi Articoli

mercoledì 21 luglio 2010

1

[Grumo Nevano] Forse le tanto attese soluzioni per la Posta grumese

mercoledì 21 luglio 2010
Bookmark and Share
Qualche giorno fa ho contattato tramite email il Vicesindaco Approvato per esporgli le mie perplessità riguardo la sede postale di Grumo Nevano.
Le mie perplessità per il servizio reso dagli impiegati della stessa agenzia postale, lento ed inefficiente,  ma soprattutto per segnalare il comportamento di alcuni individui che, inventandosi nuovi mestieri, andavano ben oltre il codice penale e l'accattonaggio.
Alcuni si recavano alla Posta di Grumo di prima mattina per vendere numeri agli anziani che si accingevano a fare file interminabili per le pensioni, altri facevano scorpacciate di ticket numerati per poi venderli al miglior offerente.

Il Vicesindaco Approvato, uno dei più attivi, mi ha subito risposto, dicendomi che avrebbe sollecitato i vigili ed ulteriormente le Poste che con il suo Direttore Provinciale di Napoli, Dott. Cosimo Andriolo, aveva più volte respinto le segnalazioni sostenendo che la Posta a Grumo Nevano aveva 7 postazioni e che il turno pomeridiano era inutile perché era presente già a Casandrino e a Crispano, entrambe le città con meno abitanti di Grumo Nevano.
Dopo innumerevoli sollecitazioni del Vicesindaco, abbandonato a se stesso (la raccolta firme online ha visto firmare solo 67 persone), il Dott. Andriolo ha informato l’Amministrazione Comunale di una sua visita la prossima settimana a Grumo Nevano, in occasione dell’insediamento del nuovo Direttore dell’Ufficio Postale della città; in quella occasione verranno illustrati i provvedimenti che Poste Italiane intende adottare.
Ritornando al flop della raccolta firme, mi preme dire una cosa: come al solito il grumese è pronto sempre a criticare ed in questo caso a ragione, perché l'ufficio postale grumese per il momento è pessimo, ma è deprimente vedere che il comportamento dei grumesi si limita essenzialmente alla critica senza mai passare ai fatti per cercare di migliorare le situazioni. 
Dopotutto firmare una petizione, online per giunta, costava davvero 1 minuto del prezioso tempo di tutti.
Complimenti al Vicesindaco Approvato, ma ora ovviamente mi aspetto la corsa sfrenata di alcuni per prendersi meriti che palesemente non hanno.

Se ti è piaciuto l'articolo, ISCRIVITI AL FEED per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

1 commenti:

Redazione ha detto...

Abbiamo cancellato diversi messaggi perché la discussione si sta svolgendo (con più di 30 commenti) nella nostra pagina fan Facebook.

Chi è interessato ad interloquire con altri può porre i propri quesiti in questa pagina:
http://www.facebook.com/pages/GRUMO-NEVANO-NEWS/300920062715?ref=search#!/notes/le-bufale-di-grumo-nevano/forse-la-tanto-attesa-soluzione-della-posta-grumese/136681243033521

Grazie.

Posta un commento